ATTIVITà internazionalE di comunicazione

Promozione di imprese e progetti nel settore architettura

RELAZIONI

Dall’estero in Italia

Come viene raccontata l’architettura nel mondo? Spesso non ci si pone questa domanda, oppure le barriere linguistiche impediscono di comprendere il tono e i contenuti delle pubblicazioni estere. Eppure comunicare attraverso i media stranieri è cruciale per intercettare la committenza dei vari Paesi. A-HUB vi riporta la traduzione degli articoli più significativi dei migliori periodici dedicati al progetto in architettura del mondo.

Dall’Italia all’estero

Milano è la capitale del design e dell’architettura. L’Italia fa scuola. Fanno scuola i suoi progettisti e le sue imprese da sempre. Come mettere in relazione queste ultime con i committenti esteri? Come trasferire in modo sistematico le informazioni delle imprese della penisola ai progettisti degli altri paesi? Con una comunicazione che sfrutta tutti i canali e le relazioni che gli editori e soggetti istituzionali hanno creato nel mondo nel corso degli anni. I media ma anche l’insieme dei rapporti che gravitano intorno ad editori ed istituzioni all’estero.

Contest internazionali

Intorno a un’idea, a un progetto possono convergere gli interessi di numerosi soggetti, in modo trasversale rispetto ai confini dei vari Paesi e delle specifiche professioni. A.HUB lavora in modo esteso, in campo aperto, oltre le barriere linguistiche e ai confini nazionali, generando interesse verso un progetto, un’idea, un contest o una visione imprenditoriale facendo convergere su questa l’interesse dei portatori d’interesse globali.

DIFFUSIONE CONTENUTI

Professionisti del progetto  

La comunicazione non si diffonde in modo spontaneo. I contenuti devono essere organizzati e gestiti affinché divengano disponibili per i professionisti del progetto nei diversi Paesi. Non è solo una questione di lingue ma anche di linguaggi. Non è solo una questione di media, ma di approccio. L’informazione per arrivare al proprio bersaglio deve risultare utile al lavoro del professionista a cui è destinata. A.HUB ha un’ampia rete di rapporti internazionali con i professionisti del progetto.

Giornalisti internazionali  

Il giornalista mette a disposizione dei propri lettori i fatti che possono essere rilevanti per questi ultimi. A.HUB mette a disposizione dei giornalisti internazionali i fatti che questi possono trasformare in notizie. Il rapporto con i giornalisti si basa sulla fiducia e nel rispetto del diritto all’informazione e della libertà di stampa

Redazioni partner

Uno speciale rapporto di fiducia lega A.HUB alle redazioni delle riviste partner. A.HUB è per queste una sorta di corrispondente dall’Italia. Un osservatore esclusivo dei fatti, dedicato alla raccolta e alle selezione delle informazioni da portare all’attenzione delle redazioni, spesso aiutando le aziende nello sviluppare canali preferenziali e a sviluppare rapporti esclusivi con queste realtà d’oltreconfine.

CREAZIONE CONTENUTI

Approfondimenti di scenario

Spesso un’innovazione tecnologica modifica un intero comparto produttivo. Spesso è invece una decisione strategica sovranazionale a generare nuovi scenari e nuovi mercati, per nuovi attori e nuove professioni. A.HUB raccoglie queste informazioni e le mette a disposizione dei propri lettori nazionali e d’oltre confine.

Approfondimenti di prodotto

Ci sono prodotti che sono vere e proprie invenzioni, una volta presentati diventano leader di mercato assorbendone tutta la domanda. Tutto gli altri attori si dovranno adeguare e niente sarà più come prima. A volte questo avviene all’interno dei confini di un Paese e resta ignoto al di fuori di esso. A volte è solo un brevetto che, ignoto, diventa un prototipo e poi resta chiuso anni in un cassetto. A.HUB raccoglie e diffonde le informazioni delle prodotti più innovativi.

Imprese e modelli di business

E’ già successo che uno scarto diventasse un prodotto di lusso. Ci sono storie d’impresa dalle qual si possono imparare nuovi modalità con cui fare business, ben al di là della semplice sostenibilità economica, ma sbaragliando tutte le più ottimistiche previsioni. A.HUB osserva raccolgie e da spazio a quanste storii dalle quali i suoi interlocutori possono trovare ispirazione.

PUBBLICITA’ INTERNAZIONALE

Pianificazione

Pianificare una campagna internazionale di qualità richiede una buona conoscenza dei mercati e dei gusti del target, ovvero del gruppo omogeneo di persone alle quali il messaggio aziendale è diretto.
Non si tratta solo di numeri: un annuncio di pubblicità commerciale verrà notato e ricordato, quindi produrrà effetti, solo se verrà visto e accettato come informazione. La scelta dei mezzi in una pianificazione internazionale è quindi basilare per il successo di una campagna pubblicitaria.
Scegliere i mezzi più adatti al tipo di azienda e ai suoi obiettivi, alla tipologia di prodotto, ai gusti e alla cultura del target è una questione di conoscenza profonda dei mercati, della loro cultura e delle loro abitudini affinché il messaggio venga percepito con le modalità che il target è disposto ad accettare, utilizzando mezzi diversi nel rispetto del budget del cliente.
Solo così si può veramente ottimizzare l’investimento in pubblicità e far rendere al massimo ogni centesimo stanziato per i mezzi.
Il servizio di consulenza per la pianificazione all’estero viene offerto sia ad aziende che ad agenzie di comunicazione o consulenti.

Acquisto

Acquistare al meglio gli spazi pubblicitari non significa semplicemente “spendere meno”, ma far sì che il budget investito sia speso bene e renda il massimo in termini di diffusione del messaggio.
Mentre noi pensiamo a ottenere le migliori condizioni, trattiamo con editori in molte lingue diverse – che avanzano richieste a volte inspiegabili – chiediamo di verificare le traduzioni degli annunci ai madrelingua, comunichiamo col vostro grafico o la vostra divisione creativa. Gestiamo le operazioni con le fatture che spesso arrivano “sbagliate”, procuriamo le autorizzazioni all’acquisto, indispensabili in alcuni Paesi, sollecitiamo i giustificativi in ritardo lasciando a voi la certezza di aver generato un rapporto corretto di comunicazione con il vostro target, affinché il vostro sforzo finanziario possa tradursi in vendite e crescita commerciale.
Di tutto il nostro lavoro vedrete i molti giustificativi e le copie in omaggio, tutto calendarizzato come negli accordi. La vostra amministrazione avrà un solo interlocutore e un solo documento riepilogativo.

Gestione traffico

Gestiamo tutto il traffico dei materiali e dei giustificativi in ogni paese del mondo. Ci occupiamo sia dei rapporti con il vostro grafico o divisione creativa, sia della gestione dei rapporti con la produzione degli editori esteri. Operiamo nel rispetto della time-line degli editori internazionali. Operiamo sia sull’operatività pianificata, sia sulle emergenze e sui last-minute.
Risolviamo gli errori o le eventuali crisi in qualsiasi parte del mondo in ogni lingua, sempre perseguendo l’obiettivo della massima resa della campagna.

WEB

Farsi trovare

La rete è immensa. Per dire qualcosa a qualcuno devi farti trovare. Bisogna avere le idee chiare, sapere cosa si vuole ottenere e lavorarci. Come in tutte la comunicazione ci vogliono tempo e risorse. Il vantaggio è che nel i risultati sono misurabili. A.HUB usa la rete come strumento strategico e si mette a disposizione di professionisti e aziende che vogliono usare il modello di informazione in rete per perseguire i propri obiettivi d’impresa.

Cosa dire

Il mezzo è il messaggio, lo diceva Marshal McLuhan nel 1967. Invece nel web, per molti versi, è esattamente il contrario. E’ il contenuto a farla da padrone. Ma una strategia vincente ha innanzitutto bisogno di una strategia coerente, senza scordare obiettivi chiari e funzionali alla visone d’impresa. A.HUB è a disposizione per consulenze sull’utilizzo dei contenuti come leva strategica nella rete.

Indietro

Pin It on Pinterest