HOMI GLI STILI AL CENTRO
5 (100%) 3 votes

HOMI GLI STILI AL CENTRO

da | Dic 21, 2017

 

dicembre 2017

Homi Fiera Milano: gli stili al centro 

Simona Musazzi

 

Al centro dei gusti che cambiano, HOMI il Salone degli Stili di Vita, nato nel 2014 dall’esperienza di Fiera Milano, si conferma anche nella prossima edizione, in programma dal 26 al 29 gennaio 2018, una importante occasione per scoprire l’evoluzione degli accessori per la casa e anticipare le tendenze che saranno protagoniste nei prossimi mesi.

Dai materiali alle forme, dai colori alle destinazioni d’uso, ogni prodotto, a HOMI diventa molto di più: un esempio vivo di creatività, fantasia, cultura, un’idea originale in grado di fare breccia sul mercato di riferimento, di raccontare uno spaccato della nostra società e perfino di fare storia, come tanti oggetti di design dei passati decenni, diventati ormai icone di stile.

L’edizione di gennaio conferma l’attenzione alle proposte di aziende di ogni dimensione, in grado di offrire originalità e qualità, anche attraverso pezzi unici ed esclusivi: tanto spazio sarà dato, così, all’artigianato di eccellenza, ma anche all’innovazione dei designer emergenti.

Se, come per ogni fiera b2b, l’obiettivo di HOMI è mettere a disposizione degli operatori occasioni profittevoli nei comparti dell’oggettistica e dell’accessorio, il Salone degli Stili di Vita va oltre, diventando un’esperienza, un percorso, un luogo della creatività in evoluzione.

 

LA CASA CHE EVOLVE 

 

La casa come parte di noi, contenitore, e insieme, espressione del contenuto del nostro vivere quotidiano. Al centro di momenti di condivisione, ma anche – in una società sempre più atomizzata – immagine della personalità dei singoli che la abitano, è un mondo in continua in evoluzione.

La casa fotografata da HOMI è una continua ibridazione di stili, di contesti d’uso, di culture ed etnie differenti, con ambienti accoglienti e multiuso, come i tanti oggetti che li popolano. Novità di design e forme tradizionali si mescolano in un tutto sempre differente, le stanze abbattono i muri con i colori delle nuove tappezzerie, con giochi di luce e decorazioni di ogni forma e materiale.

Una casa multi-centrica (anche se la cucina ne è ancora fulcro principale e la tavola la sua agorà) dove le forme minimal del design contemporaneo giocano contrasti affascinanti con le ricche espressioni dell’artigianato di ogni regione italiana e di ogni nazione del mondo. Un mosaico solo apparentemente casuale, in cui il gusto personale, le mode, la cultura e l’utilità diventano le variabili che chi fa dell’oggettistica il proprio business deve considerare per raggiungere e stupire un consumatore sempre più esigente.

Un contesto in cui comprendere i nuovi trend sembra apparentemente più difficile, ma che, all’interno di HOMI, diventa invece sfida stimolante per creativi, architetti di interni, distributori, retailer e trend setter.

 

LE TANTE DIMENSIONI DELL’HOME LIVING

 

Non solo tavola: a HOMI le tante dimensioni della casa sono esplorate in ogni senso.

Così, si rinnova anche durante la prossima edizione del salone degli stili di vita lo spazio Kids Style, dedicato alla casa vissuta dai più piccoli: accessori di arredo, giochi, soluzioni utili per stupire i bambini, e assecondarne la voglia di giocare, ma piacevoli anche per gli adulti, grazie a forme semplici, a materiali naturali e a colori divertenti. Al Salone degli Stili di Vita, per la prima volta Kids Style ospiterà l’iniziativa Pop Up Store, pensata per dare rilevanza a quegli oggetti degli espositori che si rivelano interessanti anche rispetto agli spazi vissuti dai più piccoli.

A HOMI spazio anche per gli altri sensi del vivere la casa: dalla sperimentazione delle profumazioni più piacevoli e per “decorare” gli ambienti con le sensazioni olfattive, alle sensazioni tattili e visive offerte da tessuti e tessili per la casa, con le collezioni più attuali, i colori e le stampe che faranno la moda, fino al benessere olistico offerto dalle proposte per la cura del corpo, altra novità di HOMI gennaio.

 

L’ARTE DELLA FORMA. LE FORME DELL’ARTE

 

L’artigianato rappresenta il padre nobile degli oggetti di design: per questo HOMI ospita iniziative e spazi dedicati alle eccellenze creative che si ispirano con devozione alla tradizione del passato, ma che, sempre di più, ne rinnovano tecniche e rese formali trasformando gli oggetti della nostra cultura in rinnovate scoperte di design.

Così, mentre l’artigianato realizza oggi, nelle sue forme più elevate, vere opere d’arte in grado di testimoniare il passato del territorio, le nuove creazioni si ispirano alla tradizione, rilanciandone la grandezza attraverso materiali, tecniche e ricerca formale contemporanei. Il Salone degli Stili di Vita dà spazio a questa evoluzione anche attraverso mostre dedicate, come La Magnifica Forma, che testimoniano un percorso temporale e formale, creando le premesse per la creatività che verrà.

 

INTERNAZIONALITA’ E MULTICULTURALITA’

 

HOMI si conferma manifestazione al centro di un mondo senza confini.

Così, ancora una volta, il Salone degli Stili di Vita proporrà, tra le novità esposte, il meglio della produzione internazionale, con spazi tematici aperti alle proposte ispirate all’Oriente e selezioni dedicate alla tradizione europea.

Ma l’orientamento internazionale di HOMI non si rivela soltanto nell’offerta espositiva. Ancora una volta, infatti, grazie alla collaborazione tra Fiera Milano e ITA-ICE, il Salone degli Stili di Vita ospiterà un’ampia selezione di buyer profilati, provenienti da Cina Grecia, Belgio, Francia, Iran, Nord Africa, Russia, Spagna, Singapore, ma anche Argentina, Giappone, Canada, Colombia, Vietnam.

In un mondo creativo e in continuo movimento, anche HOMI si muove con esso.

 

IL LUOGO DOVE LE IDEE CREATIVE SI INCONTRANO

 

HOMI non è solo business, ma è un laboratorio di effervescenze in continuo scambio reciproco.

Da ricerche di mercato finalizzate a indagare tendenze nel gusto del design e nelle abitudini di consumo, a momenti di formazione dedicati a interior designer e retailer, il Salone degli Stili di Vita si propone anche come un osservatorio, un punto di vista privilegiato su comparti produttivi che si sovrappongono a fenomeni di costume.

Così gli operatori in visita possono scoprire i prodotti, vivere l’esperienza delle aree tematiche, ma anche confrontarsi con esperti, aziende leader e trend setter, e diventare padroni di nuovi strumenti di indagine sul mercato che cambia attraverso un’interessante agenda di agili incontri tematici.

Perché le idee nascono dalla condivisione e la condivisione delle idee ne genera di nuove. HOMI è stile in movimento, in dialogo continuo con il mondo che ci circonda. Un dialogo aperto a ogni voce, pronto ad accogliere le esperienze degli operatori in visita.

 

 

 

Indietro

Pin It on Pinterest